La tua posizione attualmente in uso in Windows 10

Il servizio di rilevamento della posizione in finestre 10, dirà alle app dove si trova effettivamente la tua posizione e potresti volere o meno che ciò accada. Quando un'app utilizza le impostazioni per identificare la tua posizione, vedrai un'icona rotonda nella barra delle applicazioni. Ciò significa che il tuo spot è attualmente in uso in Windows 10. In questo articolo parleremo della tua posizione attualmente in uso in Windows 10. Cominciamo!

La tua posizione è attualmente in uso significa?

In breve, questo messaggio in realtà significa che un'applicazione Windows 10 (scaricata da Windows Store) sta monitorando la tua posizione esatta, in genere tramite un sensore GPS sul dispositivo, sebbene le reti Wi-Fi e anche le connessioni Ethernet possano essere utilizzate per questi tipi di servizi. Fondamentalmente, vedi questo messaggio come una notifica educata da Microsoft che la tua posizione è stata tracciata.

Molte applicazioni potrebbero richiedere i tuoi servizi di localizzazione per funzionare correttamente (ad esempio un GPS o un'app di navigazione). Tuttavia, se ritieni che un'applicazione che stai utilizzando non abbia bisogno di conoscere il tuo punto esatto, ci sono alcuni modi per cambiarlo.

Come posso cambiarlo?

Su Windows 10 premi il tasto Windows o avvia il menu Start. Quindi, digita Privacy della posizione e tocca Servizi di privacy per aprire una finestra che ti consente di modificare le impostazioni della posizione.

Se fai semplicemente clic sul dispositivo di scorrimento sotto il servizio di localizzazione puoi disabilitare le app di Windows Store in grado di rintracciarti. Per disabilitarlo a livello di dispositivo (per tutti gli account utente sul dispositivo, non solo per il tuo). Tocca il pulsante Cambia se il testo sopra dice che la posizione per questo dispositivo è attiva.

Tuttavia, potresti voler consentire ad alcune app di accedere alla tua posizione. Continua a scorrere verso il basso se desideri visualizzare un elenco di app autorizzate a utilizzare i tuoi servizi di localizzazione esatta.

luogo attualmente in uso

Se sei un fan delle cose che puoi fare con Cortana, ad esempio, potresti voler abilitare i servizi di localizzazione per quella specifica applicazione. In modo che possa continuare a funzionare correttamente in realtà. Pensa attentamente alla tua privacy e alle applicazioni che ti piace utilizzare prima di accedere e disabilitare funzioni come questa.

luogo attualmente in uso

Alcune applicazioni stanno ancora monitorando

Se stavi prestando attenzione prima, potresti aver notato che mi riferivo solo alle app di Windows Store anziché alle app di Windows 10. Questo perché solo le applicazioni di Windows Store sono interessate dal servizio di localizzazione in Windows 10.

Gli eseguibili che trovi altrove, come Google Chrome, possono comunque ottenere i dati sui luoghi tramite le reti WiFi, la tua connessione Ethernet e anche la tecnologia di approssimazione della posizione di Google. molti siti possono vedere il tuo indirizzo IP e le tue applicazioni, possono comunque suggerire ad altri il tuo posto a meno che tu non stia utilizzando un proxy o una VPN. Disattivare la funzione di localizzazione di Windows 10 non farà nulla per aiutarti effettivamente.

Disabilita il rilevamento della posizione per ogni utente

Sul lato destro, dovrai attivare il Posizione cursore dalla posizione On a Off posizione in realtà.

Quando lo fai, il servizio di monitoraggio per il tuo account verrà disabilitato. E app e servizi non potranno richiedere il tuo spot e anche la sua cronologia.

Disattiva il rilevamento della posizione per l'intero dispositivo

Se vuoi disabilitarlo completamente nelle impostazioni, subito sopra questa impostazione, vedrai un file Modificare pulsante. Toccalo e quindi imposta il file posto per questo dispositivo come Off .

Quando lo fai, la posizione esatta per il tuo dispositivo è impostata su Off ei servizi di localizzazione verranno disabilitati per tutti gli utenti.

Cancella cronologia delle posizioni

Mentre sei lì, potresti anche voler cancellare la cronologia delle posizioni su questo dispositivo, basta toccare il Chiaro pulsante.

Scegli le app che possono utilizzare la tua posizione

Sotto questo, puoi selezionare le app che possono usarlo. Qui puoi anche controllare le impostazioni per ciascuna app individualmente. Per fare ciò, entrambe le impostazioni precedenti devono essere impostate su On.

Geofencing

Scorri ulteriormente verso il basso e vedrai un'impostazione di Geofencing. Un Geofence è in realtà un confine geografico. Le app useranno il tuo punto esatto per vedere se stai attraversando questo confine in entrambi i casi. Se una delle tue app utilizza questa funzione, ti verrà offerta un'impostazione per attivarla o disattivarla.

Conclusione

Va bene, era tutto gente! Spero che l'articolo sulla posizione attualmente in uso vi piaccia e lo troviate utile. Dacci il tuo feedback in merito. Anche se avete ulteriori domande relative a questo articolo. Quindi faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto. Vi risponderemo al più presto.

Vi auguro una buona giornata!

Vedi anche: Come risolvere Windows Explorer continua a bloccarsi o bloccarsi