Un nuovo indizio indica che Apple potrebbe utilizzare USB-C nel prossimo iPhone

Questa storia include tre attori molto importanti nel mondo della mela morsicata: iOS 13, iPhone 11 e la porta USB-C. Come saprai, Apple ha sostituito la sua porta USB Lightning con una porta USB-C nell'ultima generazione di iPad Pro. Ma questo cambiamento non ha ancora raggiunto l'iPhone.

Ora, è stata recentemente scoperta una traccia molto interessante in iOS 13 che potrebbe suggerire che la nuova linea di iPhone del 2019 avrà una porta USB-C.

Mela

iOS 13 continua a lasciarci indizi molto interessanti sull'iPhone XI

La versione beta di iOS 13 ci ha lasciato un'immagine del processo di ripristino che potrebbe indicare che l'iPhone XI, l'iPhone XI Max e il successore dell'iPhone XR arriveranno con una porta di tipo USB-C. Un indizio che conferma le tante voci su questo cambiamento.

Lo ha scoperto l'utente Raphael Mouton (tramite Twitter) nel suo tweet:

xda zte zmax pro

PIÙ DI UNA PORTA LIGHTNING E ITUNES SULLO SCHERMO DI RIPRISTINO, UNA PORTA USB-C? E UN'UTILITÀ FUTURA PER L'IPHONE SU MAC?

L'interfaccia utente di questo processo di ripristino in iOS 13 potrebbe indicare che d'ora in poi sarà possibile collegare l'iPhone al Mac in modo molto più comodo e veloce. Inoltre, l'arrivo della porta USB-C all'iPhone implicherebbe la possibilità di collegare molti più accessori allo smartphone e persino caricare la sua batteria con lo stesso cavo.

Vedi anche: iOS 13 è l'inizio della fine del 3D Touch

Durante il WWDC del 2019, Apple ha sottolineato che con iPadOS sarebbe stato possibile migliorare la compatibilità della porta USB-C dell'iPad Pro per incorporare la connessione con schede SD e drive esterni. Accadrà la stessa cosa su iPhone 11?